ARTE E PARTE

motti e poesie d'un cavaliere errante e non solo…

Uman Mortale e Libera Mente

… perso
in mezzo
al Libro
d’un fiato
oppure
molti altri
d’afflato
o
da perduta gente
con su
tutti i denti
in fila
a simular
dio sole
idolatri
o più
profondamente
patimento
e
malattia
vedo
eppur
maledettamente
sempre
palafitte tremule
splendor di fuoco
fatuo
e almeno
cento pagine
e cento
da quel Pindaro
bambino
e dalla
libera mente

è Ulisse
col suo
stratagemma
il seme
del peccato
originale…

AF (inedita 08-2010 ARTE E PARTE)